Centro LAT – Settore Radiazioni Ionizzanti

Centro di Taratura LAT N° 104
Laboratorio Accreditato di Taratura

LABORATORIO ACCREDITATO DI TARATURA DELLE RADIAZIONI IONIZZANTI

ATTREZZATURECAPACITÀ METROLOGICHE
ATTIVITÀ DEL LABORATORIORICHIESTE DI TARATURA E TEMPISTICA

Il Laboratorio si inserisce nella struttura del Servizio Qualità di Ateneo del Politecnico di Milano (Centro di taratura LAT n°104) come Settore Radiazioni Ionizzanti. Il Centro ha ottenuto l’estensione dell’accreditamento SIT (ora ACCREDIA) al Settore Radiazioni Ionizzanti nel febbraio 1999. 

Attrezzature

La taratura di strumenti avviene impiegando le qualità di radiazione di riferimento specificate nelle norme ISO 4037-1 e CEI/IEC 61267:2005. Queste vengono prodotte impiegando un generatore di raggi X Seifert modello ISOVOLT 320/10 ed un irraggiatore auto schermato contenente sorgenti di 137Cs, 241Am e 60Co. Il generatore è caratterizzato da una elevata stabilità di emissione particolarmente adatto per impieghi dosimetrici.

Il laboratorio garantisce la riferibilità ai campioni internazionali impiegando come campioni di misura di riferimento camere a ionizzazione a cavità di grafite. La lettura avviene tramite un sistema di misura della carica.

Il controllo dell’irraggiamento è garantito da una camera a ionizzazione a trasmissione con pareti in mylar alluminato, con associato un sistema di misura della carica del tutto identico a quello impiegato per il campione di prima linea.

In entrambi gli impianti di irraggiamento il posizionamento degli strumenti in taratura viene assicurato da un banco ottico ad allineamento laser che consente di collocare lo strumento al centro del fascio di radiazione e ad una distanza dalla sorgente misurabile con la precisione di ± 1mm.

Capacità metrologiche

Il Laboratorio è in grado di effettuare tarature con emissione di certificato ACCREDIA per le seguenti grandezze dosimetriche:

  • Kerma in aria – rateo di kerma in aria
  • Equivalente di dose personale – rateo di equivalente di dose personale
  • Equivalente di dose ambientale – rateo di equivalente di dose ambientale

Le qualità di radiazione certificate ACCREDIA sono riportati in Tabella 1:

Tabella delle qualità di radiazione

Nella pagina seguente vengono riportate le tabelle delle qualità di radiazione X di riferimento e le sorgenti gamma utilizzabili per le tarature. Nella prima tabella sono elencati le qualità accreditate, pertanto il certificato di taratura riporterà il logo ACCREDIA. Nella seconda tabella sono elencate le qualità di radiazione per i quali a seguito della taratura potrà essere emesso un rapporto di taratura del Politecnico di Milano con logo SQP.

Colonna 1      Codice della qualità di radiazione:

  • Serie W: qualità di radiazione con spettro in energia largo (Norma ISO 4037-1).
  • Serie H: qualità di radiazione di intensità elevata raccomandate per lo studio delle caratteristiche di sovraccarico di alcuni strumenti (Norma ISO 4037-1).
  • Serie N: qualità di radiazione con spettro in energia stretto, raccomandati per lo studio della dipendenza della risposta del dosimetro dall’energia della radiazione incidente (Norma ISO 4037-1).
  • Serie RQR: qualità di radiazione X emergenti dall’impianto a raggi x, in radiografia generale, fluoroscopia ed applicazioni odontoiatriche (Norma CEI/IEC 61267:2005).
  • Serie MO-MOA: qualità di radiazione X emergenti dall’impianto a raggi x, in mammografia (Norma CEI EN 61223-3-2:2008)

Colonna 2      Tensione del tubo a raggi X

Colonna 3      Energia media delle qualità di radiazione X filtrate e gamma

Colonna 4      La filtrazione indicata è addizionale alla filtrazione inerente del tubo a raggi X (equivalente a 0,35 mm Al).

Colonna 5      Primo spessore emivalente della qualità di radiazione X filtrata

Colonna 6      Valori minimi e massimi ottenibili in equivalente di dose ambientale e in kerma in aria.

Si comunica inoltre:

  • Tempi massimi per irraggiamento di dosimetri: 30 minuti per la qualità di radiazione X e 12 ore per la qualità di radiazione gamma.
  • Tempi massimi per taratura strumenti in integrazione: 4 minuti.

Qualità di radiazione con emissione certificato ACCREDIA

1

2

3

4

5

6

Cod.

A.T. (KV)

Emedia

(keV)

Filtrazione addizionale

(mm)

1° SEV (mm)

Equivalente di dose (mSv/h)

Kerma in aria

(mGy/h)

Personale

Hp(10)

Ambientale H*(10)

Min

Max

min

max

min

max

W-60 (L1)

60

44,5

3,5mm Al+0,25mm Cu

0,18 Cu

4,30

63,47

6,66

881,04

278

591,30

W-80 (L2)

80

56,3

3,5mm Al+0,45mm Cu

0,35 Cu

5,70

109,77

8,58

1486,53

3,22

895,50

W-110 (L3)

110

78,5

3,5mm Al+2,0mm Cu

0,97 Cu

2,78

77,51

4,55

1018,31

1,66

598,50

W-150 (L4)

150

104,0

3,5mm Al+1,0mm Sn

1,89 Cu

4,48

136,29

6,58

1799,88

2,53

1111,86

W-200 (L5)

200

136,4

3,5mm Al+2,0mm Sn

3,15 Cu

5,68

180,53

8,39

2401,33

3,44

1579,82

W-250 (L6)

250

171,7

3,5mm Al+4,0mm Sn

4,35 Cu

5,25

166,70

7,87

2287,08

3,41

1563,62

W-300 (L7)

300

199,0

3,5mm Al+6,5mm Sn

5,21 Cu

6,05

158,92

9,18

2169,98

4,12

1561,14

H-60 (A4)

60

36,4

2,9mm Al

2,41 Al

22,05

324,35

34,20

4526,06

19,53

3935,70

RQR5

70

34,8

2,6mm Al

2,55 Al

29,33

7058

RQR7

90

41,0

3,4mm Al

3,45 Al

35,30

10620

RQR9

120

50,8

3,7mm Al

4,98 Al

42,26

16950

Cs-137

660

Radiazione gamma

0,0011

6,87

0,0011

22,006

0,00093

18,34

Am-241

59,7

Radiazione gamma

0,004

0,03

0,0041

0,0984

0,0024

0,055

Co-60

1250

Radiazione gamma

0,0040

0,029

0,0040

0,093

0,0034

0,0805


Qualità di radiazione con emissione rapporto taratura SQP

1

2

3

4

5

6

Cod.

A.T. (KV)

Emedia

(keV)

Filtrazione addizionale

(mm)

SEV

(mm)

Equivalente di dose (mSv/h)

Kerma in aria

(mGy/h)

Personale

Hp(10)

Ambientale H*(10)

Min

Max

min

max

min

max

H-100 (A5)

100

57

3,5mm Al+0,15mm Cu

0,30 Cu

20,53

513,07

30,77

6924

12,22

4410

H-200 (A6)

200

102

3,5mm Al+1,2mm Cu

1,75 Cu

21,77

692,27

32,14

9197

12,44

5712

H-250 (A7)

250

122

3,5mm Al+1,6mm Cu

2,53 Cu

27,47

872

20,65

11618

16,45

7425

H-300 (A8)

300

147

3,5mm Al+2,5mm Cu

3,53 Cu

127,72

3352

190,74

45920

80,33

30447

N-60 (S7)

60

48

3,5mm Al+0,6mm Cu

0,24 Cu

1,32

19,34

2,03

269,03

0,80

169,20

N-80 (S8)

80

65

3,5mm Al+2,1mm Cu

0,60 Cu

0,51

9,85

0,76

130,79

0,27

75,60

N-100 (S9)

100

83

3,5mm Al+5mm Cu

1,12 Cu

0,21

5,11

0,29

67,10

0,11

39,24

N-120 (S10)

120

99,0

3,5mm Al+5mm Cu+1 mm

Sn

1,74 Cu

0,21

5,37

0,28

70,26

0,11

42,84

N-150 (S11)

150

116,6

3,5mm Al+2,5 mm Sn

2,41 Cu

1,11

33,6

1,63

447,93

0,64

282,18

N-200 (S12)

200

161,2

3,5mm Al+2,0mm Cu +

3,0 mmSn+1,0mm Pb

4,12 Cu

0,28

8,82

0,41

117,85

0,18

80,71

N-250 (S13)

250

202,5

3,5mm Al+2,0 mm Sn +

3,0 mm Pb

5,31 Cu

0,21

6,69

0,32

92,95

0,14

65,32

N-300 (S14)

300

249,6

3,5mm Al+3,0mm Sn +

5,0 mm Pb

6,22 Cu

0,20

5,40

0,31

75,40

0,14

54,81

MO1

25

15,9

0,06 mm Mo

0,36 Al

97,86

1252

MO2

28

16,2

0,06 mm Mo

0,38 Al

120,5

1884

MO3

35

17,1

0,06 mm Mo

0,43 Al

142,3

2760

MO4

40

18,1

0,06 mm Mo

0,46 Al

149,3

3360

MOA1

25

18,3

0,06mm Mo+1,8mm Al

0,56 Al

—-

—-

—-

—-

5,68

71,02

MOA2

28

19,1

0,06mm Mo+1,8mm Al

0,62 Al

—-

—-

—-

—-

8,61

130,9

MOA3

35

22,9

0,06mm Mo+1,8mm Al

0,92 Al

—-

—-

—-

—-

14,49

271,7

MOA4

40

26,1

0,06mm Mo+1,8mm Al

1,27 Al

—-

—-

—-

—-

19,00

427,6

RQR2

40

26,2

2,3 mm Al

1,41 Al

—-

—-

—-

—-

13,64

1968

RQR3

50

29,0

2,35 mm Al

1.76 Al

—-

—-

—-

—-

18,82

3396

RQR4

60

32,0

2,7 mm Al

2,17 Al

—-

—-

—-

—-

20,60

4374

RQR6

80

37,8

3,25 mm Al

3,01 Al

—-

—-

—-

—-

26,04

7230

RQR8

100

44,2

3,7 mm Al

4,00 Al

—-

—-

—-

—-

27,04

9762

RQR10

150

61,2

4,4 mm Al

6,68 Al

—-

—-

—-

—-

32,38

13358

Di seguito viene riportato il link che rimanda al sito ACCREDIA per la visione delle tabelle di accreditamento con le indicazioni delle grandezze accreditate e delle incertezze minime che il Centro può garantire (Tabelle riferite alla grandezza Radiazioni Ionizzanti)

TABELLE DI ACCREDITAMENTO

Attività del laboratorio

Attività per conto terzi:

  • Taratura con emissione di certificato ACCREDIA di strumentazione nucleare sensibile a radiazione X e gamma con energia compresa tra 23 keV e 1250 keV
  • Irraggiamento con emissione di certificato ACCREDIA di dosimetri passivi con energia della radiazione compresa tra 23 keV e 1250 keV
  • Taratura con emissione di certificato del Servizio Qualità di Ateneo – Politecnico per valori esterni all’intervallo di accreditamento ACCREDIA relativi a strumenti per i controlli di qualità nelle macchine radiogene quali Kilovoltmetri.
  • Caratterizzazione di strumentazione impiegata per misure radioprotezionistiche

Didattica:

  • Attività istituzionale di didattica erogata a studenti del Politecnico
  • Attività didattica in corsi di istruzione permanente diretti ad operatori del settore radioprotezionistico

Ricerca:

  • Studio e caratterizzazione di nuovi rivelatori di radiazione
  • Analisi della risposta di dosimetri in condizioni non standard
  • Caratterizzazione di campi di radiazione diffusi da fantocci
  • Attività di supporto a linee di ricerca del Dipartimento di Energia del Politecnico

Esiste inoltre la possibilità di effettuare ricerche finalizzate su commessa da parte di terzi.
A richiesta l’attività di ricerca può essere condotta in accordo ai requisiti previsti dalle norme ISO 9000.

Richieste di taratura e tempistica

Per la richiesta di taratura di strumenti è possibile scaricare il seguente modulo:

I moduli di richiesta compilati possono essere inviati al Servizio Qualità di Ateneo (SQuA), via fax o via e-mail:

Alla richiesta farà seguito un’offerta economica. Se accettata, si concorda una data per la taratura. La stessa può anche essere effettuata, previo appuntamento, in un giorno concordato e con sovrapprezzo inserito a consuntivo in fattura.

Il certificato viene emesso entro 20 gg. lavorativi, previo pagamento della fattura da parte del committente. SQuA/RA/DOC.11.001 Agg.4 del Novembre 2019

Per ulteriori informazioni:
Tel:  02 2399 9253

Personale di Riferimento:

Marco Caresana
Email: marco.caresana@polimi.it
Tel: 02 2399 6336

Ornella Tambussi
Email: ornella.tambussi@polimi.it
Tel: 02 2399 63056323

Responsabile tecnico delle misure:
Stefano Abate
Email: stefano.abate@polimi.it
Tel: 02 2399 63076323